La verità: 5G inquina tre volte più di 2G, 3G e 4G messi insieme. E fino a 64 antenne irradieranno un solo Smartphone!


Oasi Sana

di Maurizio Martucci

“Gentile Direttore, non possiamo condividere le rassicurazioni fornite dal Dott. Polichetti, fisico dell’Istituto Superiore di Sanità, circa la nuova tecnologia del 5G.” Al Quotidiano della Sanità hanno così scritto i medici di ISDE Italia, smascherando l’inattendibilità di chi – per altro dall’interno di ente pubblico collegato al Ministero della Salute – vorrebbe far passare il messaggio che il 5G sia sicuro, meno pericoloso di 2G, 3G e 4G e di conseguenza meno impattante su salute umana ed ecosistema, nonostante nell’ultimo rapporto lo stesso Istituto Superiore di Sanità abbia chiaramente scritto di non averne prova, mancando studi preliminari su radiofrequenze inesplorate, prevedendo però un’innalzamento d’elettrosmog. Come a dire, il 5G inquinerà di più ma per un previsione bonaria senza alcun supporto scientifico, farà meno male. Perché? Non ci è dato sapere. “Al momento, non è possibile formulare una previsione sui livelli di campo elettromagnetico…

View original post 824 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.