La strage di stato e di governo


il Simplicissimus

Bruno-Canova-La-strage-degli-Innocenti-Erode-Re-1984-2011-acquaforte-mm-700-x-1000-foto-Giorgio-BenniMan mano che si avvicinano le conseguenze drammatiche di un’assurda segregazione da tempo ormai completamente inutile visto che le ospedalizzazioni sono crollate, si fa sempre più affannoso il tentativo di accreditare numeri che possano in qualche modo giustificare il prolungamento del fermo del Paese e le sue catastrofiche conseguenze, il naufragio delle task force in un mare di ridicolo, la penosa figura di cosiddetti virologi strapagati per cassandrare in tv, dotati persino di agenti di spettacolo come fossero veline e insomma in una parola tutta la demente gestione di un’emergenza che nemmeno sarebbe esistita senza i clamorosi errori in Lombardia. Già in aprile, per avvalorare l’estensione dei domiciliari al 4 maggio l’Istat  che ricordiamo, dipende dal Ministero dell’economia e dunque non è  indipendente rispetto al governo, tirò fuori statistiche parziali  nelle quali si diceva che la mortalità  generale nei primi tre mesi di quest’anno  era aumentata di 6600 morti rispetto…

View original post 705 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.