Questa è davvero grossa


§

Questa è davvero grossa, almeno credo …
a meno che non sia io quello “strano” …

(o forse, semplicemente, non sbagliavo allora quando ho pensato che durante una riunione generale dell’OMS occorrerebbe chiudere tutte le porte, gettare le chiavi, sprangare le finestre … e spegnere l’aria condizionata)

§

Per leggere l’articolo cliccare qui

§

Volete dare uno sguardo al futuro ???


§

Volete dare uno sguardo al futuro che qualcuno vuole riservare al mondo intero?
E mi raccomando di non pensare neppure per un solo istante che la tecnologia di telecomunicazioni di “quinta generazione” centri qualcosa con tutto ciò (ma no, quella è fatta per voi, per i vostri agi e comodità); e men che meno che centri la loro spasmodica voglia di vaccinare obbligatoriamente tutto il pianeta inserendo (tra tante porcherie varie) nello loro fiale delle nano particelle (smart-dust le chiamano cioè “polvere intelligente”) che sono praticamente dei microscopici computer interattivi.
Mi raccomando non pensatelo … dopotutto sono solo illazioni frutto della “teoria del complotto” …

§

Ora per “guardare” al futuro che ci aspetta non avete che da   cliccare qui 

§

TV al … “plasma” 😉


§

Ho già parlato nei giorni scorsi della vicenda del Dottore del Plasma iperimmune, della sua scoperta e della cancellazione dei suoi profili facebook;
ecco un audio di una conversazione di una infermiera del suo ospedale …
così tanto perché vi rendiate conto di come funzionino le cose in Italia, l’Italia di Vespa, di Fazio, di Burioni, etc etc …

§

Cliccare    qui  per ascoltare l’audio …

Giuseppe De Donno vero eroe italiano …

§

(K)ill Gates


OpinioniWeb-XYZ

Post di Stefano

In questo post voglio partire da quello mio precedente. Nell’altro esortavo il lettore a ragionare su cose semplici, a fare 2 + 2. Dicevo che, se i grandi media sono sostenuti finanziariamente dai maggiori sponsor, dalle grandi multinazionali del farmaco, delle automobili, della telefonia e delle comunicazioni, gli stessi media non possono, di fatto, comprendere nella loro informativa contenuti che vadano in contrasto con gli oggetti della pubblicità. Chi ha un padrone è a lui che deve rispondere. Chi lavora per un’azienda non può andare in giro a sparlare della propria sorgente di reddito, perché rischia di venire licenziato. E questo, volenti o nolenti, è una regola che seguono tutti. Non è possibile trasgredire, anche perché, in automatico, l’anomalia si sana: il lavoratore perde il lavoro, il finanziato perde il finanziatore, il negoziante perde il cliente, la rete televisiva perde lo sponsor!
Sul filo di questo semplice…

View original post 684 altre parole

Giù la mascherina, inizia la quaresima


il Simplicissimus

imagesNon ci vuole tanto a capire che l’armata pandemica e la sua tracotante sicurezza nel produrre paura e lanciare balle sta lentamente cedendo nonostante i colpi di coda che tenta attraverso qualche task force raccogliticcia fra i migliori mentecatti in circolazione o qualche sindaco da expò della malafede. Si sente nell’aria che chi ha collaborato sul coté medico scientifico a creare lo stato di angoscia, a mettere in mora la Costituzione e a causare danni immensi al Paese, comincia a fabbricare ponti per la ritirata: ha aperto le danze il direttore dell’Istituto Mario Negri, Giuseppe Remuzzi, uno dei più considerati ricercatori italiani e personaggio fuori della ignobile gara dei virologi tronisti il quale dice che il virus è cambiato, che i malati presentano sintomi diversi e meno gravi, che non richiedono terapie intensive: “sembra di essere di fronte a una malattia molto diversa da quella che ha messo in crisi…

View original post 790 altre parole

le autopsie non vanno fatte


§

E chi ha firmato quella Circolare sentirà il peso morale per qualche decesso che molto probabilmente si poteva evitare? Capire che le prime cure erano errate è stato fondamentale ma a quanto pare anche ritardato colpevolmente.

leggi qui l’articolo   >>>    Covid 19, le autopsie non vanno fatte. Ordine del Ministero della Salute – Affaritaliani.it

§