Vaccinator


il Simplicissimus

17virus-gates-videoSixteenByNineJumbo1600Andando a leggere la letteratura scientifica sui vaccini antinfluenzali si è colpiti dalla variabilità dei risultati sulla loro efficacia che comunque si situa fra il 35 e il 10 per cento, dunque molto scarsa e ancora di più ( la metà delle cifre citate)  fra quegli anziani per i quali si vorrebbe rendere obbligatoria tale pratica. Tuttavia ma si è ancora di più impressionati dal fatto che quasi tutte le ricerche sono concordi nel rilevare che la vaccinazione non è associata a un minor numero di ricoveri ospedalieri per i pazienti contagiati che per età e /o per patologie concomitanti risentono in maniera più  pesante della malattia. Il che in pratica vuol dire che il vaccino antinfluenzale non serve praticamente a niente e che i veri benefici li apporta agli azionisti delle case farmaceutiche che intascano miliardi ogni anno solo per questo. Qui non si tratta di essere vaccinisti o…

View original post 660 altre parole

Raz Degan: “precauzione per il Covid19 ma non per il 5G, perchè? manca solo il chip dentro di noi”


Oasi Sana

Sempre più artisti, personaggi pubblici e del mondo dello spettacolo escono allo scoperto dichiarandosi contrari al 5G e all’overdose di inquinamento elettromagnetico. Dopo Romina Power e Miguel Bosè, adesso tocca all’attore, regista e personaggio televisivo Raz Degan. Sul suo profilo Facebook ha infatti denunciato i pericoli del 5G, chiedendosi il motivo per cui il Governo Conte applichi il principio di precauzione per il Covid 19 e non per l’Internet delle cose.E se Romina Power s’è detta contraria al 5G pubblicando su Twitter la copertina il libro d’inchiesta di Maurizio Martucci, Raz Degan cita invece il test sperimentale sugli insetti promosso in Abruzzo nell’ambito Giornata Mondiale Stop 5G organizzata a Gennaio dall’Alleanza Italiana Stop 5G.

“Di controsensi ce ne sono tanti di questi tempi… ma per me non è chiara una cosa: da un lato ci mettono in quarantena, per principio di “precauzione” contro il virus

View original post 337 altre parole

Dovreste …


§

Ho appena inviato una mail al sindaco del mio comune per richiedere la “sospensione fase sperimentale 5G in città per tutelare la salute pubblica”; è una lettera di rinforzo in quanto l’associazione promotrice ha già provveduto di suo ad inoltrarla a tutti i sindaci di Italia.

Se siete interessati (e dovreste proprio !!! Ne va della salute vostra, dei vostri figli e nipoti e di tutti) fatemelo sapere che vi dico come si fa …

§

 

Speranza & vergogna


§

§

Dove sono i luminari, gli pseudo esperti da salotto televisivo?
Dove sono tutti i politici e le task force?
Dove sono le cosiddette Istituzioni?
Perché devo venire a saperlo dalla rete?
Perché non si investe tempo e volontà nello studio di questa cura?
Perché è praticamente gratis?
Perché funziona ed anche velocemente?

Perché l’unica verità è che, utilizzando la falsa paura indotta,
l’obiettivo di questa situazione assurda è imporre a tutti il

VACCINO ???

Uno schifosissimo e dannoso vaccino con incorporato un sistema di

BIOCONTROLLO e MANIPOLAZIONE ???

(e questo soltanto per cominciare …)

§

Il pil e il Babau, nuove frontiere per la bugia


I contabili della menzogna … come si può imbrogliare con i numeri.

il Simplicissimus

tanagbabIn un certo senso è uno spasso: vedere la facilità con cui una banda di mentecatti con la complicità dei media, prende in giro gli italiani è davvero uno spettacolo imperdibile. Adesso questi sventolano le statistiche Istat le quali dicono che nel primo trimestre del 2020 il pil è calato di appena il 4,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso con un tendenziale  meno 4,8  per l’intero anno. Vorrebbero insomma  far intendere all’uomo della strada divenuto ormai uomo gelatina che il danno è meno grave del previsto, ma salvo manipolazioni per tenere quanto più basso possibile il dato sul calo del pil, in ogni caso questo esprime la gravità della situazione, non appena si cominci a riflettere, perché il blocco delle attività e la carcerazione degli italiani è iniziata il tra l’8 e il 12 marzo  quando è stata estesa a tutto il territorio nazionale. Quindi il calo del Pil…

View original post 391 altre parole

Fiat voluntas … mea


§

Chiunque voglia obbligare altri, contro la loro volontà oppure approfittando della loro ignoranza, a sottostare a pratiche che ritiene a suo dire utili è un irresponsabile. Che si tratti di religioni, di salute o pratiche coercitive in genere, nulla cambia.
Ma se lo fa conscio che la pratica in questione è non utile bensì subdola e dannosa è semplicemente criminale.
E chi collabora, in qualunque modo, è complice.

Un presunto scienziato che persegue l’insana follia di voler “curare” delle persone assolutamente sane, peggio ancora se sanissimi neonati, è certamente anch’egli un criminale perché non ha la scusante dell’ignoranza: lui sa quello che fa e con cosa lo fa.
Chi si fa convincere che sia una cosa salutare è uno stolto, e chi collabora, anche in questo caso, è complice.

Chi ama i vaccini se ne può fare anche 100 (e buon pro gli faccia) ma non può obbligare gli altri a fare altrettanto … men che meno se gli altri sono sani !!!

Tertium non datur.

§