Anni ’60


§

Ho trascorso a Roma non più di qualche ora nel corso della mia vita (iniziata proprio in quel periodo) eppure queste immagini mi emozionano enormemente.
Ed è un po’ quello che mi succede sempre ogni volta che guardo qualche film di quegli anni;
il motivo è semplice: durante la visione riesco a dimenticare lo stress e vivo (con immensa nostalgia) qualche attimo immerso in quel contesto, in quel livello di traffico ed in quella umanità; con quei rapporti umani tanto differenti da quelli di oggi, con quei ritmi di vita, con quella semplicità, con quella gioia, con quelle diverse priorità … un bel tuffo nel passato quindi; un passato in cui vorrei poter vivere ancora.
Un passato che, pensatela come volete, io non riesco proprio a giudicare peggiore del presente a cui siamo (in un certo qual senso) ‘costretti’.
E sul futuro che ci attende mi sa che sia meglio stendere un velo pietoso …

Siamo così certi che “progresso” significhi sempre e soltanto “migliorare”, che significhi perciò essere più sereni e più felici ?

§

§

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.