l’unico mondo


§

5662

Quando un mondo riesce a farsi passare come l’unico mondo, l’omologazione degli individui raggiunge livelli di perfezione tali che i regimi assoluti o dittatoriali delle epoche che ci hanno preceduto neppure lontanamente avrebbero sospettato di poter realizzare.

Umberto Galimberti

§

Immagine  e testo tratti da  Ragione Critica

§