il Rimorso


§

5633

Il Rimorso

Ho commesso il peggiore dei peccati che un uomo possa commettere.
Non sono stato felice.
Che i ghiacciai dell’oblio possano travolgermi e disperdermi, senza pietà.
I miei mi generarono per il gioco rischioso e stupendo della vita, per la terra, l’acqua, l’aria, il fuoco.
Li frodai.
Non fui felice.
Realizzata non fu la giovane loro volontà.
La mia mente si applicò alle simmetriche ostinatezze dell’arte che intreccia inezie.
Ereditai valore.
Non fui valoroso.
Non mi abbandona, mi sta sempre a lato l’ombra d’essere stato un disgraziato.

Jorge Luis Borges

§

Immagine e testo tratti da     Ragione Critica

§

foglie appassite sull’albero della vita


§

5632

La nostra morte non è una fine se possiamo vivere nei nostri figli e nella giovane generazione.
Perché essi sono noi: i nostri corpi non sono che le foglie appassite sull’albero della vita.

Albert Einstein

§

Immagine e testo tratti da  Ragione Critica

§

Che bello se fosse veramente così …

§