Non si è liberi se si è liberi soltanto di consumare


§

5631

Maura Gancitano

“Non è nella delega e nell’esercizio esclusivo del voto che si manifestano le conquiste di libertà, ma nella capacità di essere cittadini informati e attivi.
Non si è liberi se si è liberi soltanto di consumare.
Sì è liberi se e solo se si è liberi di partecipare, di costruire attivamente il mondo che si abita.
Di prendersi la responsabilità di giocare sul serio a essere umani”.

Da “La Società della Performance”

§

 

M’incaxxo con tutti


§

Mangiamo multinazionale e calziamo cinese
come fai a stupitte che crolla er paese!
C’avemo prodotti talmente pregiati
da esse nel mondo da sempre invidiati.
Se semo riempiti de sola monnezza
buttamo la roba senza nessuna saggezza.
Costa poco, compra sicuro
manco t’accorgi de la presa per cxlo!
Chiudono tutti, ve ne sete accorti
avoja a fa finta de nun esse morti.
Nun c’è più ‘n marchio rimasto italiano
tutto svenduto a du’ soldi e na stretta de mano.
Paese de furbi corotti e puttane,
gente de merxa che se vende senza arzà le sottane.
Fate ‘na cosa, comprate nostrano
solo così ar paese je date ‘na mano.
Scusate lo sfogo de sto vecchio ragazzo
ma chi è che nun s’è rotto er caxxo?
Arrivederci e grazie, graziella e graziar …

Franco detto Nando

§

Tratto da    Franco Detto NandoMeliconi Catt

§