facenti parte, non padroni …


§

5527

Il primo allontanamento netto da parte dell’uomo nei confronti di tutto il resto ha avuto luogo con il distacco dalla Terra.
L’uomo cominciò lentamente a concepire la gestione del resto.
Iniziò a vedere l’ambiente circostante non più come un soggetto di cui fa parte ma come un oggetto manipolabile.
Questo è il lento processo che lo porterà poi ad una mentalità antropocentrica, a vedere gli altri esseri viventi come qualcosa da riuscire a dominare, a creare suddivisioni gerarchiche di vario tipo persino all’interno della sua stessa specie.
Capire di essere parte anziché padrone di qualcosa è il primo passo necessario per tentare di riavvicinarci ad un’esistenza spontanea.

§

Immagine e testo tratti da  Mosca Bianca

§