Qualsiasi cosa non si presti a essere acquistata e venduta è interdetta


§

5491

Il nostro mondo è un mondo di cose.
È fatto di comodità e di lusso, oppure del desiderio di entrambi… è un mondo adatto ai monomaniaci ossessionati dall’idea del progresso, ma di un falso progresso, di un progresso che puzza.
È un mondo ingombro di oggetti inutili che uomini e donne, per farsi sfruttare e avvilire, imparano a considerare utili.
Per il sognatore i cui sogni non hanno un’utilità pratica non c’è posto in questo mondo.
Qualsiasi cosa non si presti a essere acquistata e venduta […] è interdetta.

(Henry Miller)

§

2 pensieri riguardo “Qualsiasi cosa non si presti a essere acquistata e venduta è interdetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.