l’incommensurabile


§

Fino a che lascerai decidere alla mente con i suoi schemi condizionati, che scelta pensi di avere? Nessuna !!!

§

Il cervello umano è una macchina biologica stupefacente che ancora non conosciamo nella sua interezza; gli scienziati sanno solo alcune cose, poche cose in verità, l’uomo della strada praticamente nulla.
La realtà è ben diversa da quello che noi crediamo tale e questa distorsione è causata dalla nostra mente; siamo convinti di vedere attraverso gli occhi o sentire attraverso le orecchie, ma nulla è più falso di questo; occhi ed orecchie sono solo le entrate degli stimoli (lenti ed amplificatori, oltre che conduttori, quindi) ma noi vediamo ed udiamo solo con il cervello e di riflesso con la mente.
E la mente è purtroppo condizionata, da decine e decine di fattori (e non tutti esterni).
Quello che ‘vediamo’ pensiamo sia reale, ma ci sembra meno reale il sogno notturno?
Oppure sono reali i colori che vede una persona normale o lo sono piuttosto quelli che vede un daltonico?
Direi che riflettere sulla nostra mente è assolutamente una cosa che tutti dovremmo fare perché alcuni condizionamenti costruiscono delle gabbie mentali che ci imprigionano per tutta la vita; la presa di coscienza di ciò è una strada da intraprendere perché questi fattori condizionano la nostra vita, spesso instaurando vere e proprie patologie sia a livello psichico che fisico.

§

§