ascoltiamo Albert


§

3349

“Il mondo che abbiamo creato è il prodotto del nostro pensiero e dunque non può cambiare se prima non modifichiamo il nostro modo di pensare.
Non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l’ha generato.”

“Una persona inizia a vivere quando impara a vivere al di fuori della prigione del suo ego.
Quando l’ego si mette da parte, si accede alla memoria del tutto.”

(Albert Einstein)

§

( tratto dalla pagina FB di  Realtà, inganno e manipolazione )

§

 

Annunci

2 pensieri riguardo “ascoltiamo Albert

    1. Non sono mai stato (ormai secoli fa) un gran giocatore di biglie e ne consegue che non sono in grado di quantificarne la difficoltà 😉

      facezie a parte … torniamo a quanto ci dice Albert,

      Facile ?
      Assolutamente no …

      Possibile ?
      Assolutamente si …

      Probabile ?
      Assolutamente no …

      ma non per difficoltà oggettive (ad esempio scalare l’Everest non può essere da tutti) ma solo per la mancanza di comprensione e volontà delle persone.
      i concetti espressi più su da un genio non sono complicati da capire … direi anzi che sono lapalissiani, eppure … non vengono divulgati e soprattutto compresi, non vengono elaborati perché il bombardamento mediatico su un humus strutturato sull’ignoranza (imposta già dalla scuola) ha questo scopo ben preciso !
      L’obiettivo (e sai di chi) è proprio che quello che è scritto non avvenga mai … (nel ‘loro’ esclusivo interesse, ovviamente)

      Grazie della visita e per l’interazione,
      spero che non si tratti di un episodio isolato 😉

      ciao 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...