Una (grande) famiglia da mantenere …


§

2447

UNA FAMIGLIA DA MANTENERE

“La sera, prima di dormire, gli italiani pensano ai ,loro dipendenti pubblici.
Per ognuno una preghierina della sera.
Come di buoni padri di famiglia ci preoccupiamo di garantirgli pranzo e cena.
Un pensiero che per i più scrupolosi tra noi, che temono sempre di non rispettare gli impegni, si trasforma in un incubo.
Produce mugolii nel sonno che svegliano i familiari preoccupati.
La mattina, aperti gli occhi, ci precipitiamo al lavoro per mantenere i nostri TREMILIONI TRECENTOSETTANTASETTEMILA NOVECENTODICIOTTO dipendenti.
Non sempre ci riusciamo, è vero.
E, quando succede. ci indebitiamo un po’.
Il debito pubblico aumenta e il costo dei dipendenti pubblici pure.
Lineare.
Una popolazione pari quasi all’intera Irlanda pesa sulle nostre spalle.
In pratica manteniamo l’Irlanda.

2449

In compenso abbiamo servizi efficienti, puntuali, da far invidi alla Svezia.
Non dobbiamo sempre lamentarci.
Anzi.
I dipendenti pubblici dovrebbero aumentare fino a raggiungere l’intera popolazione attiva italiana.
Assumiamoci tutti ed eliminiamo i datori di lavoro.
Diventiamo datori di lavoro di noi stessi.
Il PIL diminuirà?
Moriremo di fame?
No, perché potremo sempre lavorare in outsourcing per altri Paesi, per qualche ministero del Terzo Mondo.
E se non bastasse, cedere quote di dipendenti alla CEE.
Aboliamo il privato e premiamo il pubblico.
Questa odiosa discriminazione per cui solo alcuni cittadini possono diventare dipendenti pubblici deve cessare.

2448

Il pubblico deve essere pubblico, di tutti.
Nessuno si lamenterà più dell’inefficienza, gli aumenti saranno programmati per tutti.
Saremo tutti una grande famiglia da mantenere”.

27/08/2006 – Beppe Grillo

§

Che dite ?
un discorso senza senso, degno di Ionesco …

già … può essere, ma l’Italia tutta non vi sembra un paese degno ci comparire in un’opera di Ionesco ?
Dopotutto costui era un drammaturgo esponente del teatro dell’assurdo …

[Ovviamente Grillo ha voluto esprimere un concetto senza mettere ‘tutti’ i dipendenti pubblici sullo stesso piano perché è evidente che anche tra loro ci sono quelli che lavorano sodo (magari anche facendo la parte di lavoro dei ‘furbetti’) … ovviamente si tratta di una ‘provocazione’ …]

§

Annunci

3 pensieri riguardo “Una (grande) famiglia da mantenere …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...