L’uomo non è che una canna …


§

1956

“L’uomo non è che una canna, la più debole della natura; ma è una canna pensante.
Non c’è bisogno che tutto l’universo s’armi per schiacciarlo: un vapore, una goccia d’acqua basta a ucciderlo.
Ma, anche se l’universo lo schiacciasse, l’uomo sarebbe ancor più nobile di chi lo uccide, perché sa di morire e conosce la superiorità dell’universo su di lui; l’universo invece non ne sa niente.
Tutta la nostra dignità consiste dunque nel pensiero.
E’ con questo che dobbiamo nobilitarci e non già con lo spazio e il tempo che potremmo riempire.
Studiamoci dunque di pensare bene: questo è il principio della morale”.

( Blaise Pascal  – Pensieri )

§

Bellissimo pensiero …
peccato però che l’Uomo non ascolta tale saggio consiglio;
ecco allora che la “canna Uomo” è in balia del vento e si piega ad ogni suo volere :
il vento dell’ipocrisia, dell’opportunismo, della convenienza, della furbizia, dell’egoismo, della prevaricazione, dell’ignavia …

§

3 pensieri riguardo “L’uomo non è che una canna …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.