Human di Yann Arthus-Bertrand (2015)


“essere” umani …

l'eta' della innocenza



Ciò che ci rende umani? Quello che ci piace, abbiamo combattuto, abbiamo riso, abbiamo pianto? E ‘la nostra curiosità? È la ricerca della scoperta? Guidati da queste domande, regista e artista Yann Arthus-Bertrand ha trascorso tre anni a raccogliere storie di vita reale di 2000 uomini e donne provenienti da 60 paesi. Lavorare con un team dedicato di traduttori, giornalisti e telecamere, Yann catturare temi molto personali e profondi che ci uniscono: la lotta contro la povertà, la guerra e l’omofobia e il futuro del nostro pianeta. Tutto è mescolato con momenti di amore e felicità.

Human, il documentario del regista e fotografo francese Yann Arthus-Bertrand, arriva finalmente anche nelle sale cinematografiche italiane. Il film, proiettato fuori concorso nell’ultima edizione del Festival di Venezia e presentato all’ONU per celebrare i 70 anni delle Nazioni Unite, è un’impresa titanica: oltre 2mila interviste in 60 Paesi diversi, realizzate in anni di lavoro…

View original post 264 altre parole