“la missione del dotto” …………………………………… Johann Gottlieb Fichte


ricordare ogni tanto la pagine miliari è sempre vantaggioso per la nostra crescita culturale

Benvenuti nel rifugio di Claudio

cop

Quella appena descritta è la missione dell’uomo, considerato come un individuo isolato.
Ma l’uomo non è mai solo, perché è un essere che vive con gli altri e ha la missione di contribuire alla formazione di tutti gli uomini, facendo prendere loro consapevolezza della legge morale che è in ognuno.
Rientra tra gli istinti fondamentali dell’uomo l’ammettere che esistano fuori di sé altri esseri ragionevoli a lui simili, e che egli debba entrare in un rapporto di socialità con essi.
L’istinto sociale è, dunque, un istinto fondamentale dell’uomo: L’uomo – scrive il filosofo – ha la missione di vivere in società; egli deve vivere in società; se vive isolato, non è un uomo intero e completo, anzi contraddice a se stesso.
L’uomo, sentendosi un “io finito”, ma aspirando all’infinito, cerca di superare la propria limitatezza partecipando alla vita degli altri esseri finiti a lui simili per natura, perché dotati di…

View original post 1.359 altre parole

3 pensieri riguardo ““la missione del dotto” …………………………………… Johann Gottlieb Fichte

    1. “La missione del dotto è la più alta di tutte, ma ciò non significa che egli debba insuperbirsi, anzi il dotto ha motivi per essere il più modesto di tutti, perché resterà sempre lontano dalla meta che gli è assegnata, quella di realizzare un ideale di umanità assai nobile, che di solito non si riesce a guardare se non da lontano.”

      Non c’è assolutamente scritto che debba essere l’unico depositario della “verità” … anzi che deve esserne il divulgatore massimo ;
      Vediamo il “dotto” come l’uomo erudito che aiuta gli altri uomini alla comprensione sia con le parole sia con l’esempio …
      paragoniamolo ai politici ed agli insegnanti moderni e ci renderemo conto che non sono affatto “dotti” … anzi !
      Ovvio che ogni umo può essere “dotto” quindi quello che dici non è assolutamente in antitesi con quanto scritto da Fichte …
      ciao 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.