a tutti gli insoddisfatti della loro vita … cosa vi manca ???


§

Aspetti_del_capitalismo

Oggi il mondo è spaccato in due parti, chi muore di fame e chi soffre di obesità;
chi vive nel cosiddetto mondo civilizzato ha tutto ma ci sono posti dove la gente non ha letteralmente “niente”;
ci sono bambini che giocano con un pezzo di legno e bambini con videogiochi costosissimi e diseducativi;
ci sono persone che hanno una casa e chi dorme per terra, se fortunato in una stazione;
poi ci sono tutti coloro che convivono con la guerra e muoiono;

Una vera e propria “spaccatura” divide il mondo in due parti ma stranamente coloro che vivono nella parte “privilegiata” sono anche coloro che più soffrono di stress e problemi esistenziali; ne muoiono certamente di più nell’altra “parte” ma sempre non per loro volontà mentre da questa parte c’è chi la vita se la toglie (e non sono pochi) per cause economiche e psicologiche;
un mondo strano, sbagliato, corrotto …
ma chi lo abita è esente da colpe ?
oh … certo che no … anzi …
e questo perché sono sbagliati i messaggi che ci bombardano, ci condizionano, ci alienano … messaggi diabolici !!!

Per dimostrare che l’uomo potrebbe essere migliore (se solo lo volesse per davvero) vi mostro questo breve filmato dedicato a tutti gli insoddisfatti della loro esistenza chiedendo loro : vi ricordate la storia che parla di una pagliuzza e di una trave ???

Claudio

§

§

Udi Segal, 19enne israeliano, disertore. “Vado in carcere per non bombardare Gaza”


“Israele può continuare questa occupazione, ‘but not in my name’, non nel mio nome”. Ha le idee chiare Udi Segal, 19 anni, israeliano. Disertore. L’accusa

Sorgente:    Udi Segal, 19enne israeliano, disertore. “Vado in carcere per non bombardare Gaza”. 50 riservisti scrivono al Wp

 

… allora c’è ancora qualche speranza …

Rai, dopo la Fornario via anche Luca Mercalli: “Trattavamo argomenti scomodi per il governo Renzi”


 

Sorgente:    Rai, dopo la Fornario via anche Luca Mercalli: “Trattavamo argomenti scomodi per il governo Renzi” – Il Fatto Quotidiano

 

Allora … premesso che la TV è un gran contenitore di spazzatura,
e che la classifica della libertà d’informazione ci vede relegati dalle parti dell’80° posto al mondo, ed un motivo ci sarà pure …

ma questi episodi degli ultimi giorni riguardanti la Rai (che dovrebbe fornire un “servizio pubblico” imparziale) dimostrano inconfutabilmente che l’Italia è un Paese pieno di “Servi” e che di “spazzatura“, oltre che in Tv, se ne trova tanta anche dentro il Governo    😦

Il segreto del successo dell’ad di Yahoo Marissa Mayer: “Lavoro 130 ore a settimana. Pianifico anche quando andare in bagno”


 

Sorgente:    Il segreto del successo dell’ad di Yahoo Marissa Mayer: “Lavoro 130 ore a settimana. Pianifico anche quando andare in bagno”

 

Ecco i modelli di vita che ci vengono portati ad esempio ….

ma forse la vita non è qualcosa di diverso ???