In Turchia orrore senza fine: sui social i corpi di donne curde torturate


Ci scusiamo per le immagini scioccanti ma l’orrore che media e governi fanno finta di non vedere è doveroso denunciarlo. 

Sorgente:    In Turchia orrore senza fine: sui social i corpi di donne curde torturate | La Stella

 

Ora è davvero matura l’entrata della Turchia di Erdogan in Europa …

7 pensieri riguardo “In Turchia orrore senza fine: sui social i corpi di donne curde torturate

    1. e credi bene …
      anche l’indignazione è inversamente proporzionale alla distanza da casa nostra;
      succedono cose nell’Africa centrale ben più che aberranti ma neppure lo sappiamo e quando lo sappiamo ci indigniamo per un secondo …
      li lasciamo abbandonati a se stessi perché così lontani …
      “je suis …” vicino di casa e stop !
      che squallore l’essere umano moderno (nel suo insieme e con le poche dovute eccezioni) …
      ciao 🙂

      "Mi piace"

      1. Si condivido quel che dici, ci avevo pensato su da tempo su questa cosa. Adesso ad esempio, ci sono le vacanze, poi c’è il rientro, poi arriverà il solito Natale consumistico…e così via. Credo che la ricerca della propria felicità sia un innegabile diritto, ma chiudere gli occhi costantemente, pensare solo a se stessi e concentrarsi esclusivamente sul proprio ego, è il più grave peccato che si possa compiere. Tutto si paga sai, questi squilibri tollerati dalla nostra indifferenza ci torneranno indietro; il male si rivolta 3 o anche 4 volte… e torna indietro, SEMPRE. Notte Claudio 🌘

        Piace a 1 persona

      2. certamente …
        sul SEMPRE me lo auguro ma non ne sono così sicuro 😉
        ho appena postato ieri qualcosa (un link) a proposito di fatti che avvengono in Africa … devo ringraziare Silvestro Montanaro perché se aspettiamo che siano i media a farci sapere queste cose … campa cavallo …
        buona notte anche a te 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.