L’orrore che si nasconde dietro ai nostri jeans: la schiavitù dei bambini del Bangladesh


Migliaia di bambini in Bangladesh sono costretti a lavorare per ore e ore in fabbriche tessili irregolari, dove si occupano di cucire i jeans e gli altri abiti che indossiamo ogni giorno. Vengono pagati soltanto 20 centesimi al giorno. Un nuovo reportage fotografico fa luce sullo sfruttamento del lavoro minorile e sui lati oscuri dell’industria dell’abbigliamento.

Sorgente:    L’orrore che si nasconde dietro ai nostri jeans: la schiavitù dei bambini del Bangladesh (FOTO)

 

QUELLO CHE I MEDIA SI “DIMENTICANO” DI DIRE …

Un pensiero riguardo “L’orrore che si nasconde dietro ai nostri jeans: la schiavitù dei bambini del Bangladesh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.