Il petrolio cancella l’isola: cosa resta dopo il disastro della Bp – 3nz.it


Era il paradiso per le colonie di pellicani bruni, gabbiani, spatole e aironi. Oggi, a cinque anni di distanza dal disastro petrolifero della piattaforma Bp Deepwater Horizon, nel Golfo del Messico, di Cat Island non resta praticamente nulla. La marea nera ha cancellato per sempre questi due ettari

Sorgente: Il petrolio cancella l’isola: cosa resta dopo il disastro della Bp – 3nz.it

 

povera Terra mia …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.