Terrorismo, basta complottismi. La realtà è ancora peggiore – Il Fatto Quotidiano


Viviamo un tempo di grande confusione e complessità. Le tante verità celate, a volte sembrano emergere dall’oscurità calata da un apparato mass mediatico controllato dai grandi nomi della finanza e dell’industria mondiale. Verità che emergono a intermittenza come riflessi accecanti che fanno luce su di una realtà difficile da accettare perché molto lontana da quella […]

Sorgente: Terrorismo, basta complottismi. La realtà è ancora peggiore – Il Fatto Quotidiano

 

Un articolo che vi invito a leggere …

per quanto mi riguarda mi piace ma non sono completamente d’accordo su quanto scritto su Giulietto Chiesa e su Putin (che non credo sia un mostro come Stalin) che ovviamente fa gli interessi della Russia;

Chiesa dice delle verità che nessuno osa dire ma non fa certo parte del KGB … suvvia

sono comunque meno peggio di quelli che stanno sull’altra sponda … e concordo soprattutto sull’affermazione che la realtà è peggiore del più agguerrito complottismo …

 

Claudio

Sogno mattutino


purtroppo non vale proprio per “tutti” …
… siamo tutti ciottoli …
nati ruvidi e con tanti spigoli
poi il mare della vita ci leviga
e ci smussa, ci rende migliori
Claudio

SentirsiBionda

Mi chiedete di spiegarmi, ma sono talmente lontana dalle parole, dalla logica, dal pensiero discorsivo, dall’ intelletto… Mi trovo in uno stato segreto e indicibile, sono il mistero dove ha inizio ogni conoscenza profonda, quando vi immergete nelle mie acque silenziose senza chiedere nulla, senza cercare di definire nulla, al di fuori di qualsiasi luce.

(A. Jodorowsky, La Via dei Tarocchi – Arcano XVIII La Lune)

Era buio questa mattina e la luna tramontava mentre mi alzavo. Una mattina che era ancora notte. Oscurità nella quale ho sognato parecchio, percorrendo molte strade in un’ altra dimensione. Poi, il suono della sveglia ed ho aperto gli occhi… allora ho dimenticato. Sbang… si è chiusa una porta. Clac… se ne è aperta un’ altra. O forse sono io che ho cambiato canale di ricezione e dall’ inconsistente sono tornata al solido.

Le nubi impalpabili di un cielo di primavera son diventate viole bianche…

View original post 301 altre parole

GLIFOSATO, AGROTOSSICI, SEMENTI OGM. LE VERE ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA. – Blondet & Friends


Di Roberto Pecchioli Nel consueto silenzio dell’informazione scritta e televisiva, a Bruxelles si sta consumando un nuovo crimine contri i popoli europei. La Commissione UE, nella persona del commissario greco […]

Sorgente: GLIFOSATO, AGROTOSSICI, SEMENTI OGM. LE VERE ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA. – Blondet & Friends

Io sono un enigma a me stesso


§

Perla dal Web  tratta dalla pagina di  Realtà, inganno e manipolazione  su  FB

§

141

“Io sono un enigma a me stesso; cerco per sapere, non per avere un’opinione.
Le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei mari, dei fiumi, delle stelle; e passano accanto a se stessi senza meravigliarsi.
Non uscire fuori di te, rientra in te stesso; la verità abita nel profondo dell’uomo.
Ma se troverai che la tua natura è mutevole, trascendi anche te stesso.
Ricordati, però, mentre trascendi te stesso, che trascendi un’anima razionale: tendi, dunque, là dove si accende la luce stessa della ragione.
La felicità è desiderare quello che già si possiede.
Dove si è conosciuta la gioia per desiderarla così tanto?”

(Agostino d’Ippona)

§

Luisella Costomagna distrugge la Boschi: “Cosa ti sei ridotta a fare..” – Italia in Movimento


Luisella Costomagna distrugge la Boschi: “Cosa ti sei ridotta a fare..” Donne (di sinistra) contro. Luisella Costamagna prende carta e penna e scrive al Fatto Quotidiano. Una lettera aperta rivolta al ministro Maria Elena Boschi, contro la quale piovono accuse: “Quando a dicembre si salvò dalla sfiducia – afferma la Costamagna – non disse (tutta) la verità”. Nel mirino c’è

Sorgente: Luisella Costomagna distrugge la Boschi: “Cosa ti sei ridotta a fare..” – Italia in Movimento