INFERNO & PARADISO


Da alcune risposte da parte di una amica mi viene lo spunto per questo commento.

Chi mi segue spesso avrà notato che non ho remore a postare immagini anche forti, non tutti sono d’accordo, ma io lo faccio perché sono dell’idea che a volte, sempre parlando metaforicamente ovviamente, un pugno lasci più il segno rispetto a parole seppur forti; è una opinione, la mia, condivisibile o meno ma penso che abbia diritto di cittadinanza sul mio sito; questa teoria la si può condensare nel motto “quanno ce vò, ce vò …”
è inutile precisare (ma lo faccio lo stesso) che tali immagini non sono fini a se stesse ma sono di supporto ad argomenti veramente seri e gravi, assolutamente degni di grande attenzione e dibattito, riguardanti la vita e la morte e/o la sofferenza di esseri viventi.
premesso questo, oggi mi è stata data l’ispirazione per questo commento in considerazione del fatto che posto altresì immagini bellissime, oppure video con immagini e musiche bellissime (ed anche questo lo avrete notato), messaggi a volte profondi, a volta di speranza (a volte solo “simpatici ed esilaranti”).

Tutto questo per dire cosa ?

che questo mio sito rispecchia il mondo …

nel quale ci sono posti e situazioni che sono semplicemente l’INFERNO

ma nel quale ci sono altresì posti e situazioni che sono quello che tanti cercano altrove (e questo ho già avuto modo di dirlo con più di un commento nel passato), che cercano nel’aldilà, che cercano nel posto sbagliato …
perché …

§§§

Ora vi farò vedere un piccolo Paradiso (uno dei tantissimi presenti sulla Terra) e vi renderete conto con i vostri occhi che ho ragione ma prima una considerazione:
sulla Terra quindi convivono INFERNO e PARADISO ma … ognuno occupa il suo spazio,
è l’essere umano che ne decide le sorti
è l’essere umano che con le proprie scelte distrugge uno a vantaggio dell’altro
è l’essere umano che decide (sempre con i suoi comportamenti) in quale dei due vuole vivere
è l’essere umano che ne condiziona il futuro, ma così facendo condiziona il futuro, oltre il proprio, di tutti gli esseri viventi (cosa di cui sembra non rendersene conto)

e pensare che tutta la Terra potrebbe (se noi solo lo permettessimo) essere un PARADISO
mentre stiamo facendo del nostro meglio per renderla completamente un INFERNO

vedete da voi …

e queste sono solo un “assaggio” e vi garantisco che si trovano su questo Pianeta …

Grazie Manu 🙂

Claudio