LA FORZA DEL CARATTERE


da LA FORZA DEL CARATTERE – James Hillman

“Tutti noi organizziamo la nostra vita in base alla condotta che la società convenzionalmente impone e chiama giusta.
Per questo hanno autoimposto questo appiattirsi nella media, anzi nella mediocrità, verso il basso.
L’anima dell’uomo e della donna pretende però e ne trae piacere, una compensazione nelle direzioni più elevate.
Per riequilibrare questo indispensabile sacrificio, le menti libere esprimono
se stesse fino in fondo, potenziando e arricchendo l’umanità intera,
con i loro liberi voli in tutte le direzioni che non sono tollerate
dalla società “normale”.”

***

Direi che questo pensiero descrive perfettamente la storia passata e presente
del genere umano che al giorno d’oggi sta rotolando velocemente giù dalla china
verso il fondo valle dell’appiattimento totale dove tutti sono delle “amebe”
poco pensanti e solo sopravviventi …

Se questo è il presente (qualcuno può, argomentando, smentirlo?) osare pensare
al futuro è una cosa da puri “Guerrieri”, con “libere menti”, coloro appunto
che la “cosiddetta società civile normale” non tollera …